Italian Table Stories

La birra, spiegata (e bevuta) bene

“Tutti noi abbiamo bisogno di credere in qualcosa: io credo che tra poco mi farò una birra…”
(Homer Simpson)

Acqua, malto, luppolo e lievito, questi gli ingredienti per preparare la birra. Ma quali sono le origini di questa bevanda e come è arrivata nei nostri bicchieri così come la conosciamo?

Fin dal regno dell’antico Egitto la birra era popolarissima. Si faceva una pasta di orzo macinata, la si lavava e si cuoceva ricavandone dei pani. Questi venivano poi sbriciolati in acqua dolcificata da datteri zuccherini.

La sua storia passa attraverso tante culture. Quella babilonese ad esempio. Nel codice di Hamurabi viene decretata la pena di morte a chi fosse reo di annacquare la birra. Tra i popoli che la apprezzarono vanno ricordati i Galli. Gli antichi abitanti della Francia ne migliorarono anche i processi di lavorazione. Utilizzarono pietre riscaldate per la cottura e per la prima volta misero a riposo la birra in botti. Aggiunsero infine alla bevanda di frumento una parte di idromele.

Una storia antichissima dunque per arrivare oggi sulle nostre tavole fresca e spumeggiante. L’Italia vive in questi anni una vera ascesa della birra.

Nel giro di un decennio i piccoli birrifici artigianali si sono moltiplicati per andare incontro ad un pubblico sempre più interessato a questa piacevole bevanda. Come si è esteso il pubblico e la produzione così anche il piacere della degustazione è divenuto sempre più professionale e attento.

Oggi esistono numerose tipologie di birra e Bormioli Rocco ti aiuta a riconoscere il contenitore ideale per degustarle. Beer Club è la collezione di calici e bicchieri studiata da Bormioli Rocco per permettere di apprezzare al massimo ogni sfumatura di questa versatile bevanda.

Ad ogni tipologia il suo contenitore perfetto. I calici Ale ed Executive, dalla caratteristica forma a tulipano, facilitano la creazione di bollicine. Sono indicati per birre aromatiche, e dalla schiuma cremosa come le belghe d’abbazia. Per esaltare invece le birre Stout o Strong, ti suggeriamo il Calice Snifter, ideale per birre da meditazione e corpose.

Questa storia non vi ha fatto venire sete?